Tra i vincitori della scorsa edizione di Progetto Professionalità c’è anche Rossella di Pierro che per il suo progetto di crescita ha svolto un periodo di formazione di tre mesi presso il New York Presbyterian Hospital, dove ha avuto l’opportunità di approfondire temi di disturbi della personalità.

“Sono psicologa, psicoterapeuta e ricercatrice in psicologia clinica presso il Dipartimento di Psicologia dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca, nonché socio del Personality Disorder Lab (PDLab), associazione italiana per lo studio ed il trattamento dei disturbi di personalità.

Il mio principale interesse nella ricerca e nel lavoro clinico si rivolge allo studio e alla terapia del narcisismo patologico, un quadro di patologia della personalità ancora poco conosciuto. Ciò che caratterizza il mio lavoro è il tentativo di comprendere quali siano gli elementi più profondi del funzionamento narcisistico e come questi possano influenzare negativamente lo stile di vita degli individui affetti da disturbo narcisistico di personalità, attraverso l’applicazione di metodi di indagine innovativi, mutuati da altre discipline scientifiche, che consentano di oltrepassare il livello consapevole dei soggetti per cogliere le principali e più profonde caratteristiche di questo funzionamento di personalità.

A partire da tali interessi e competenze, ho svolto un periodo di formazione di tre mesi presso il New York Presbyterian Hospital, dove ho avuto l’opportunità di lavorare con il Prof. John Clarkin, esperto di disturbi di personalità. Questo periodo di formazione mi ha permesso di sviluppare competenze utili sia per l’attività di ricercatrice sia di terapeuta. Infatti, ho avuto l’opportunità di apprendere l’utilizzo di metodiche di indagine innovative, applicabili nel campo della ricerca sul narcisismo patologico al mio ritorno in Italia. Allo stesso modo, ho potuto sviluppare competenze specifiche di trattamento dei pazienti con narcisismo patologico secondo la Transference Focused Psychotherapy, un modello di trattamento dei disturbi di personalità che ha mostrato dati di efficacia.”

Anche tu come Rossella vuoi avere l’opportunità di realizzare le tue ambizioni professionali? Scopri sul nostro blog le storie dei ragazzi che hanno già partecipato a Progetto Professionalità e lasciati ispirare!